Richiedi un buono sconto >

Calamaro ripieno di Tabouleh alla greca

DI Lina D'Ambrosio

Ricetta con

Tabouleh


Tabouleh

Ingredienti per 2 persone


Procedimento


Mettete il tabuleh in una ciotola, aggiungete i pomodorini e la feta tagliati a tocchetti l, un cucchiaio d'olio, un pizzico di sale, pepe nero e 150 ml di acqua fredda. Mescolate, coprite con pellicola e lasciate riposare per 45 minuti. Trascorso questo tempo mescolate con una forchetta per sgranarlo bene, assaggiate ed eventualmente regolate di sale.

Mondate le zucchine, lavatele e affettatele. Conditele con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, 1/2 spicchio d'aglio, qualche fogliolina di menta, sale e pepe, disponetele in una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180 C per 15 minuti. Sfornate, eliminate l'aglio e la menta cotta. Trasferite le zucchine nel bicchiere di un mixer ad immersione e frullatele aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, il latte e qualche foglia di menta fresca. Tenete da parte la crema ottenuta.

Pulite il calamaro eliminando le interiora, l'osso interno e la pelle. Tagliate i tentacoli a pezzettini e fateli rosolare in padella con un cucchiaio d'olio, uno spicchio d'aglio, pepe nero e 1 cucchiaio di vino bianco secco. Eliminate l'aglio, aggiungete il tabuleh condito, mescolate bene e lasciate insaporire un minuto. Riempite il calamaro con il tabuleh aiutandovi con un cucchiaino e chiudetelo con uno stuzzicadenti. Infine rosolate il calamaro in una padella calda con un filo d'olio e un paio di cucchiai d'acqua, cuocete a fuoco vivo con il coperchio per circa un paio di minuti per lato.

Servite il calamaro tagliato a fette, disposto su un letto di crema di zucchine e decorate con una fogliolina di menta.