Richiedi un buono sconto >

Torta di couscous alle albicocche e mandorle

DI Marzia Balza

Ricetta con

Couscous Semola Oro


Couscous Semola Oro

Ingredienti per 10 persone


 

Sciroppo ai fiori di arancio

Procedimento


Mettete il cous cous in un pentolino. Fate bollire l'acqua e unitela al cous cous. Chiudete il pentolino con un coperchio. Dopo 4 minuti il cous cous sarà pronto e potete separare i grani con una forchetta. In una ciotola montate le uova con lo zucchero. Fate sciogliere il burro.

Aggiungete al composto il burro fuso, lo yogurt greco e l'acqua di fiori di arancio. Mescolate bene. Ora aggiungete il cous cous, le mandorle, la farina e il lievito. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Trasferite l'impasto in una teglia rettangolare (io ne ho usata una da 26x20 cm) foderata con cartaforno. Tagliate le albicocche in quarti e distribuitele sulla superficie. Infinite cospargete la torta con le mandorle tagliate grossolanamente. Cuocete in forno a 180°C per circa 40 minuti o fino a quando la torta passerà la prova stecchetto. Mentre la torta è in forno preparate lo sciroppo. Mettete in un pentolino l'acqua, lo zucchero e l'acqua di fiori di arancio. Portate il tutto ad ebollizione e cuocete fino a quando si sarà addensato fino ad avere una consistenza leggermente più liquida dello sciroppo d'acero. Una volta che la torta sarà pronta e ancora calda versate lo sciroppo su tutta la superficie. Lasciate raffreddare il tutto e servite.