Richiedi un buono sconto >

Crostatine alle pesche con crema di ricotta e quinoa

DI Valentina Previdi

Ricetta con

Quinoa Goumard


Quinoa Goumard

Ingredienti per 8 persone


Per la frolla

 

Per la crema

 

Per decorare

Procedimento


Per la frolla impastate velocemente su una spianatoia farina, burro a pezzetti, zucchero, uovo e lievito. Con l'impasto formate una palle e copritela con la pellicola, lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Per la crema di ricotta e quinoa portate ad ebollizione l'acqua e versatevi la quinoa Gourmand Tipiak, cuocete per 10 minuti e poi scolatela. Rimettete sul fuoco la quinoa con il latte e l'estratto di vaniglia, cuocete ancora per 5-6 minuti o comunque finchè il latte si sarà assorbito. Quando la quinoa si sarà raffreddata unitela alla ricotta, allo zucchero e all'uovo, mescolate bene.

Lasciate riposare la crema in frigo per 15 minuti e nel frattempo tagliate le pesche a fettine sottili. Stendete l'impasto sugli stampi per crostatine ben imburrati, versatevi 2-3 cucchiai di crema.

Terminate disponendo le fettine di pesche. A piacere potete decidere di mettere un secondo disco di pasta sulle crostatine oppure lasciare in vista le pesche. Infornate a 180°C per circa 25-30 minuti. Una volta fredde decorate con zuccchero a velo.

 

Note

Con queste dosi otterrete 4 crostatine da 7 cm l'una.

Conservate le vostre crostatine in frigo per 1-2 giorni.